Contraccezione senza medicinali

...fare l'amore serenamente, senza paura, è possibile...

Come?
Usando un dispositivo di analisi del ciclo, affidabile
- testato e certificato per la contraccezione naturale -
capirai cos’è il vero benessere.

Quando è necessario separare l’atto sessuale dalla procreazione.
…. con Pearly e Lady-Comp un metodo naturale sicuro al 99,3% …
… eviti di dover scegliere tra Salute e Sicurezza.

Contraccezione senza
medicinali

... potresti scoprire che è la scelta ideale anche per te...

… se la tua migliore amica ti confidasse di aver trovato e iniziato a usare il metodo ideale per controllare in quali giorni del ciclo è fertile e in quali, invece, sicuramente non lo è, per capire quando può fare l’amore con il suo ragazzo senza rischi; come reagiresti?
E se continuasse raccontandoti che l’ha conosciuto tramite internet, cercando delle alternative naturali ha trovato anche un blog e un gruppo chiuso in Facebook in cui vi sono moltissime donne che usano questo metodo contraccettivo naturale, con soddisfazione perché affidabile, testato clinicamente e certificato, senza controindicazioni, di semplice e comodo utilizzo, conveniente perché non richiede acquisti di stick; cosa penseresti?
…. ma com’è possibile, il mio ginecologo mi ha detto che solo i contraccettivi ormonali sono sicuri, e in base a questo ho fatto, anche se a malincuore la mia scelta…
oppure
… finalmente! Ne ero certa. E' impossibile che oggigiorno ancora non esista un metodo per il controllo del ciclo della donna, che mi consenta di sapere in quali giorni posso avere rapporti liberi senza rischi... in fondo i giorni potenzialmente fertili sono solamente all’incirca sette...

Indipendentemente da quali siano i tuoi pensieri in questo momento, vale comunque la pena di continuare a leggere, perché essere informata, e aumentare così la tua capacità critica, ti consentirà, da adesso in poi, di scegliere veramente tu il metodo più adatto alle tue esigenze che, inevitabilmente, nel corso della vita cambiano …
vedi anche: Domande e Risposte sulla Contraccezione

Metodi
contraccettivi

Per contraccezione, definita anche come controllo delle nascite o controllo della fertilità, si intendono dei metodi o dei dispositivi utilizzati per prevenire una gravidanza.

Se vuoi ancora attendere, prima di vivere l’esperienza della maternità, ma vuoi comunque vivere una vita intima soddisfacente, la scelta va fatta nel rispetto del tuo stato di salute fisico e psichico, le dinamiche psico-relazionali e le tue eventuali credenze morali e culturali.

Affinché tu possa scegliere il metodo contraccettivo idoneo alle tue esigenze è fondamentale, innanzitutto conoscere tutte le possibilità che oggigiorno esistono.

Per facilità di lettura, abbiamo suddiviso i possibili metodi contraccettivi in quattro gruppi:

  • naturali
  • meccanici (detti anche di barriera )
  • chimici
  • chirurgici.

Nella tabella a seguito riceverai una visione globale di tutte le possibilità.



metodi a confronto

La mia esperienza

Laura Gabrielli

Prima di conoscere BabyComp credevo che l'unico modo per vivere con serenità e sicurezza la mia vita intima di coppia, fosse quello di prendere la pillola anticoncezionale. Le conseguenze degli ormoni erano ormai tangibili: problemi di peso, circolazione, emicranie. Che alternative avevo?
Dei metodi naturali avevo sempre solo sentito dire che sono complicati, insicuri. Fino a che un giorno, lessi su Starbene del computer che ti indica quando sei fertile, e quando invece non lo sei. Pensai che fosse interessante...

continua

Certezze anche con la Contraccezione senza effetti collaterali

L'equilibrio perfetto tra una contraccezione sana, funzionale e utile

Grazie alla tecnologia, la contraccezione senza effetti collaterali è diventata sicura al 99,3%. Usa Pearly o LADY-COMP

"Affinché una donna sana, che cerca innanzitutto la sicurezza, non sia costretta a prendere ogni giorno un farmaco a base di ormoni, dobbiamo offrirle un’alternativa naturale che sia però anche sicura." Questo è l'obiettivo su cui ha lavorato il Dr. H.Rechberg (della Valley Electronics - Germany) sin dal 1987 quando con un team di ginecologi, esperti informatici, biomatematici e designers, ha sviluppato la 1a versione del programma di LADYCOMP, per la determinazione dei giorni fertili e sterili del ciclo.
Fu allora che nacque BabyComp, il primo strumento tecnologico computerizzato, per la contraccezione naturale sicura al 99,3%, proprio come la pillola anticoncezionale, ma senza i suoi rischi ed effetti collaterali.

Questi dispositivi medici, offerti dalla BabyComp srl, vengono oggi proposti in 4 versioni: Pearly, LADYCOMP basic, LADY-COMP, LADYCOMP baby. Se usati per la contraccezione naturale, corrispondono esattamente all'ideale che ogni donna cerca in un metodo naturale di controllo della propria fertilità:

  1. SONO AFFIDABILI al 99,3% - anche con cicli irregolari
  2. NON sono INVASIVI, lasciano inalterato il ciclo biologico
  3. Sono REVERSIBILI, in qualsiasi momento se ne può invertire l'utilizzo
  4. Sono SEMPLICI e COMODI da usare
  5. NON richiedono, per l'utilizzo, ACQUISTI di STICK
  6. Con una UTILITA' DIAGNOSTICA, consentono un monitoraggio dell'ovulazione e del ciclo, nel lungo periodo.
SICUREZZA     Prodotti  

Perché più apparecchi

Pur garantendo, tutti i dispositivi, la stessa sicurezza contraccettiva del 99,3%, le esigenze delle donne sono diverse.

contraccezione con Pearly e Lady-comp basic

Pearly è l'apparecchio base. E' stato creato per chi vuole prevalentemente un metodo naturale per la contraccezione che sia anche sicuro al 99,3%. Pearly è rivolto soprattutto a donne che vogliono avvicinarsi al metodo con un apparecchio compatto, meno impegnativo ma con la stessa sicurezza contraccettiva.
LadyComp basic è il dispositivo sul mercaro dal 2015, prodotto base come il Pearly, che però ha alcuni migliorie soprattutto per chi ama usare il PC. Vedi qui la differenza tra Pearly e LadyComp basic.

Paragona
Contraccezione con Lady-Comp

Lady-Comp è per donne con una prospettiva di utilizzo medio-lunga, che vogliono poter utilizzare l'apparecchio per la contraccezione naturale sicura al 99,3%, il controllo dell'ovulazione e per il monitoraggio della regolarità del ciclo, ai fini di una eventuale futura gravidanza. Il suo programma è ampliabile aggiungendo le funzioni che LadyComp baby ha in più.

Lady-Comp
Procreazione mirata con Lady-Comp baby

Lady-Comp baby è l'indicatore di fertilità più completo e innovativo esistente sul mercato, l'unico che oltre alle funzioni per la contraccezione naturale e la procreazione mirata, consente un monitoraggio completo del ciclo, dell'ovulazione e della pianificazione mirata dei rapporti ai fini della gravidanza. Con LadyComp baby la donna può dare al suo ginecologo dati per controllare la sua fertilità e il suo ciclo, dai quali emergono eventuali squilibri ormonali, che potrebbero essere alla base di problemi di procreazione.

LadyComp baby

Test clinici indipendenti e sicurezza contraccettiva del metodo naturale BABYCOMP

La sicurezza contraccettiva al primo posto da sempre.

Test clinici indipendenti (non sponsorizzati dal produttore tedesco ma condotti autonomamente dal Prof.Dr.Guenter Freundl) hanno attestato la sicurezza contraccettiva del metodo BabyComp al 99,3% (indice pearl 0,7). In pratica Pearly, LadyComp basic, Lady-Comp e LadyComp baby se usati per la contraccezione, nei giorni riconosciuti come "naturalmente sterili" sono affidabili come i contraccettivi ormonali.
Questi Duispositivi sono stati certificati come Dispositivi Medici (D.M.) CE in Classe I e sono iscritti al Ministero della Salute nella Categoria Nazionale Dispositivi (C.N.D.) U0899.

Studi e Test  

Semplici e convenienti

La perfezione si ottiene non quando non c’è più nulla da aggiungere, ma quando non c’è più niente da togliere.
(Antoine de Saint-Exupéry)

Facilità e comodità nell'uso dei dispositivi Lady-Comp sono le altre prerogative a cui si è lavorato con determinazione. Ogni donna li può usare, anche con cicli irregolari.
Per sapere se sei fertile o no, la mattina, subito dopo il risveglio, misuri con un apposito termosensore collegato al dispositivo, la temperatura basale sotto la lingua e, quando presente, confermi la mestruazione. Il software dell'apparecchio fa il resto: memorizza e analizza i dati (riconoscendo quelli non attendibili ad es. per febbre) e in tempo reale dà l'indicazione di fertilità che è valida 24 ore.
Le analisi del software tengono, ovviamente, presente che la capacità massima degli spermatozoi, nel corpo della donna arriva a massimo 120 ore (5 giorni).
La nuova generazione di Lady-Comp è stata progettata per renderti libera da qualsiasi tipo di assistenza. L'alimentazione avviene con batterie ricaricabili e la stampa dati può essere fatta con il proprio PC (vedi le Caratteristiche di Lady-Comp), insomma, una volta che possiedi Lady-Comp, sei praticamente autonoma in fatti di contraccezione.
Come ultimo, i dispositivi Lady-Comp non richeidono per il loro utilizzo acquisti di stick o altro.

SICUREZZA  

La contraccezione naturale per prevenire la ribellione del corpo

Una donna in età fertile può rimanere incinta mediamente per ca. 7 giorni per ciclo: i 5 che precedono l'ovulazione, il giorno dell'ovulazione stessa e 1 successivo. Perché ciò non accada, molte di loro prendono, giorno dopo giorno e a scapito del benessere psico-fisico, dei contraccettivi che gravano sulla loro salute. Abbiamo chiesto a dei medici che si confrontano giornalmente con questa realtà: "Perché sconsigliereste alla donna di assumere ormoni?"

La contraccezione naturale per prevenire la ribellione del corpo

Mentre i mass media fanno la gara di chi pubblica prima le informazioni faramceutiche intorno alle ultime novità in materia di contraccezione, quella "naturale" anche coll'ausilio della tecnologia viene intenzionalmente snobbata. Lasciamo all'attento lettore trovare i tanti perché di queste scelte...
Qui di seguito ci sono alcuni articoli e link di controccorrente:

  1. Intervista alla Dott.ssa Panozzo – Pillola: precauzioni da adottare prima di assumerla
  2. La disinformazione continua: chi crede veramente che una "pillola, anche se naturale" sia solo portatrice di benefici ed esente da rischi ed effetti collaterali?
  3. Questo è solo un caso di tanti: Un'amara Pillola per la giovane Giulia in coma da un anno
  4. In coma vegetativo per una pillola sbagliata
  5. Occhio alla pillola

"Al di là degli effetti collaterali che potrebbero seguire all'assunzione giornaliera di un farmaco, sia a titolo anticoncezionale che terapeutico, il problema di base sta nel fatto che si viene ad imporre al corpo della donna un ritmo coatto, contro natura e contro cui prima o poi il corpo stesso andrà a ribellarsi."
Dott. Vincenzo Primitivo - Medico Chirurgo - Omeopatia, - agopuntura - Specialista in medicina termale

Ormoni e problemi di estetica.

"Molte donne che si presentano alla nostra attenzione, in corso di terapia a base di ormoni anticoncezionali, lamentano una modificazione dell'aspetto estetico del proprio corpo; il problema si concentra per lo più a livello delle gambe sotto forma di ritenzione di liquidi e aumentata pesantezza degli arti inferiori. La ritenzione idrica, qualora non vengano presi provvedimenti in breve tempo, può degenerare nella cellulite che rappresenta un problema estetico ben noto, la cui soluzione non è poi sempre facile."
Dott. Filippo A.Trinei Chirurgia Plastica e ricostruttiva Specializzazione in chirurgia generale.

Ma dev'essere proprio cosi? . Noi diciamo: NO!
L'alternativa per la contraccezione naturale, sicura, testata clinicamente in modo indipendente e certificata esiste.

Prodotti 

Contraccezione tecnologica.
Un metodo naturale, semplice, veloce e sicuro per iniziare con la contraccezione non invasiva.

30 anni di esperienza con donne in età fertile, sono una preziosa risorsa che vogliamo condividere con te :

Iscriviti   alla   Mailing List


in REGALO per TE

ebook: Quando l'anima di una donna soffre il suo corpo si ammala

Guarda un’anteprima dei contenuti dell’E-Book


Nonché altre utili informazioni intorno alla femminilità.

Scoprirai:  


  • Tutto quello che devi sapere sul tuo ciclo mestruale.
  • Ma quali sono i giorni in cui una donna è veramente fertile?
  • Suggerimenti importanti per vivere consapevolmente la vita intima di coppia
    - quando cerchi una contraccezione naturale
    - quando desideri un bambino
  • Ma il punto G esiste veramente?
    - Ecco le tue zone erogene e
    - quelle del tuo partner,
    per una maggior soddisfazione reciproca.
  • Perché un bambino NON arriva? Cosa puoi cambiare nel tuo quotidiano per avere più possibilità di rimanere incinta.
  • ... e tanto altro per te, la tua vita di coppia, la tua famiglia...

Iscriviti





oppure comunicandoci i tuoi nome e mail

Su ogni mail che riceverai da noi, a seguito dell'accettazione,
avrai la possibilità di cancellarti con un semplice click.