Domande e Risposte
intorno alla "Misurazione"

Per poter misurare la temperatura basale devo sempre usare la sua sveglia incorporata?

Per poter misurare la temperatura basale devo sempre usare la sua sveglia incorporata?

Si può utilizzare LadyComp o Pearly sia attivando la sua sveglia che non con un unica eccezione. Quando si inizia ad utilizzare l'apparecchio per la prima volta (o dopo l'interruzione di alcuni giorni della misurazione) la sveglia deve essere attivata il giorno prima del suo utilizzo.

Ogni giorno l'apparecchio calcola un tempo utile di misurazione di 6 ore..
Quando viene attivata la sveglia, l’apparecchio si predispone per la misurazione già 3 ore prima, di modo che, se la donna si dovesse svegliare con anticipo abbia comunque la possibilità di memorizzare una temperatura basale esatta, e termina 3 ore dopo.
Quindi, dopo la prima misurazione, che è avenuta con la svegli attivata, si può volendo, disattivare la sveglia e misurare i giorni successivi, quando ci si sveglia spontaneamente (questo sempre all'interno delle 6 ore)
Se l’orario di sveglia per il giorno successivo dovesse fuoriuscire dalle 6 ore precedentemente impostate, abbiamo la possibilità di variare questo calcolo delle 6 ore, spostando l'orario di sveglia che deve essere attivanta per una volta.

Non utilizzando, invece la sveglia, Pearly e LadyComp calcolano un tempo utile per la misurazione partendo dall’orario in cui è avvenuta quella precedente (da 3 ore prima a 3 ore dopo).
Quindi, anche in vacanza o nel fine settimana possiamo godere della massima libertà.

La predisposizione alla misurazione è indicata dal simbolo del termometro, che si illumina durante il periodo di misurazione consentito.
Quando la donna si sveglia e il simbolo del termometro è acceso, può misurare la temperatura dopo avere premuto il tasto funzione per LadyComp o quello circolare per Pearly.