Domande e Risposte su Pearly e i modelli Lady-Comp

Di quali dati hanno bisogno Pearly e Ladycomp?

Di quali dati hanno bisogno Pearly e Ladycomp?

Sono principalmente due i dati che servono a Pearly e ai modelli Lady-Comp per poter dare un’esatta indicazione giornaliera di fertilità:

  • La temperatura basale della donna. Dicasi “basale” la temperatura corporea al risveglio, prima di alzarsi, dopo un sonno di almeno 4-5 ore. La misurazione, che richiede soli 30-60 secondi, viene effettuata in modo sublinguale (sotto la lingua) con un apposito termosensore (termistore) collegato all’apparecchio.
  • Il dato mestruale (M). Una volta al mese la donna deve confermare a Pearly o LadyComp, premendo un tasto, la presenza delle mestruazioni. E’ possibile variare il dato mestruale prima di effettuare una nuova misurazione.
Le coppie che vogliono pianificare un bambino usando Lady-Comp baby possono inserire anche il dato RS (rapporto sessuale).